0 mobile logo

Quali pesci posso mettere in acquario insieme agli Scalari?

By Superuser in Chi metto con chi on 10/04/2019 - No Comments

Considerando che gli Pterophyllum Scalare vanno allevati in gruppo da almeno 6 esemplari e quindi in acquari dai 120 litri in su, lo spazio è abbondante. Infatti, è possibile popolare il livello di nuoto basso e quello alto dell’acquario. Affianca agli Scalari gruppi corposi di caracidi (neon, cardinali, simulans, petitelle, Hypessocobrycon e moltissimi altri), Loricaridi, Corydoras, Ciclidi nani e in generale tutti pesci di dimensioni più piccole rispetto a quelle degli Scalari .

Visualizza i pesci compatibili con gli scalari

É possibile affiancare agli Scalare la stragrande maggioranza di ciclidi sud americani tipo Geophagus, Mesonauta, Discus,…
EVITARE: tutti i ciclidi africani, i Betta Splendens (pesce combattente), Guppy e tutti i pesci con pinne ampie e molto colorate.

PREDAZIONE

L’unico motivo per cui gli scalari predano (cioè si mangiano) i compagni di vasca più piccoli è perchè hanno fame. Consigliamo di alimentare 3 volte al giorno (tutti i giorni) gli scalari che avete in acquario.

COME SCEGLIERE I COMPAGNI DI ACQUARIO PER GLI SCALARI?

Abbiamo creato una categoria appositamente per i pesci che sono compatibili con gli scalari per guidarti in una scelta senza rischi alcuni.
In caso hai qualche dubbio residuo contattaci senza impegno!

Visualizza i pesci compatibili con gli scalari

 

 

Tags: ,

  • Superuser - 10/04/2019